top of page

Protezione dati

 

Responsabile del trattamento dei dati

Responsabile del trattamento dei dati è il Dott. Jörg Rathenow

 

Informazioni personali raccolte

Natural Performance Flexxit GmbH

Via Tauben 14

65207 Wiesbaden

Germania

Telefono: +49-6127-9160374

 

Tipologie di dati trattati

 

– Dati di inventario (ad esempio nomi, indirizzi).
– Dettagli di contatto (ad esempio, e-mail, numeri di telefono).
– Dati di contenuto (ad esempio, voci di testo, fotografie, video).
– Dati contrattuali (ad es. oggetto del contratto, durata, categoria del cliente).
– Dati di pagamento (ad esempio, coordinate bancarie, cronologia dei pagamenti).
– Dati di utilizzo (es. siti web visitati, interesse per i contenuti, tempi di accesso).
– Dati di meta/comunicazione (ad esempio, informazioni sul dispositivo, indirizzi IP).

 

Trattamento di categorie particolari di dati (art. 9 par. 1 GDPR):

Non vengono trattate categorie particolari di dati.

Categorie di soggetti interessati dal trattamento:

– Clienti, interessati, visitatori e utenti dell’offerta online, partner commerciali.
– Visitatori e utenti dell'offerta online.
Di seguito ci riferiremo collettivamente alle persone interessate come “utenti”.

Finalità del trattamento:

– Fornitura dell’offerta online, dei suoi contenuti e delle funzioni del negozio.
– Fornitura di servizi contrattuali, assistenza e cura del cliente.
– Rispondere alle richieste di contatto e comunicare con gli utenti.
– Marketing, pubblicità e ricerche di mercato.
- Misure di sicurezza.

A partire da: settembre 2022

 

1. Terminologia utilizzata
1.1. Per “dato personale” si intende qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “interessato”); Una persona fisica è considerata identificabile se può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare tramite riferimento a un identificatore come un nome, un numero di identificazione, dati sull'ubicazione, un identificatore online (ad esempio cookie) o una o più caratteristiche speciali, che sono espressione dell'identità fisica, fisiologica, genetica, psicologica, economica, culturale o sociale di quella persona fisica.

1.2. Per “trattamento” si intende qualsiasi operazione o complesso di operazioni effettuate su dati personali, anche con strumenti automatizzati. Il termine è ampio e comprende praticamente ogni modo in cui vengono gestiti i dati.

1.3. Il “responsabile del trattamento” è la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, l'istituzione o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, decide sulle finalità e sui mezzi del trattamento di dati personali.

2. Basi giuridiche rilevanti
Ai sensi dell'articolo 13 GDPR vi informiamo sulla base giuridica del nostro trattamento dei dati. Se la base giuridica non è indicata nella dichiarazione sulla protezione dei dati, vale quanto segue: La base giuridica per ottenere il consenso è l'articolo 6 paragrafo 1 lettera a e l'articolo 7 GDPR, la base giuridica per il trattamento per l'adempimento dei nostri servizi e l'attuazione delle misure contrattuali. La risposta alle richieste è l'Articolo 6 Paragrafo 1 lettera b GDPR, la base giuridica per il trattamento per adempiere ai nostri obblighi legali è l'Articolo 6 Paragrafo 1 lettera c GDPR e la base giuridica per il trattamento per proteggere i nostri interessi legittimi è l'Articolo 6 Paragrafo 1 lettera f GDPR. Nel caso in cui gli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica richiedano il trattamento di dati personali, la base giuridica è l’articolo 6, paragrafo 1, lettera d) GDPR.

3. Modifiche e aggiornamenti alla privacy policy
Vi chiediamo di informarvi regolarmente sul contenuto della nostra dichiarazione sulla protezione dei dati. Adegueremo la dichiarazione sulla protezione dei dati non appena le modifiche al trattamento dei dati da noi effettuato lo renderanno necessario. Ti informeremo non appena le modifiche richiederanno la tua collaborazione (ad esempio il consenso) o altra notifica individuale.

4. Misure di sicurezza
4.1. Adottiamo misure tecniche adeguate ai sensi dell'articolo 32 GDPR, tenendo conto dello stato dell'arte, dei costi di attuazione, del tipo, dell'entità, delle circostanze e delle finalità del trattamento, nonché della diversa probabilità di accadimento e della gravità del rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche e misure organizzative per garantire un livello di protezione adeguato al rischio; Le misure comprendono, in particolare, garantire la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei dati controllando l'accesso fisico ai dati, nonché l'accesso, l'immissione, la distribuzione, garantendo la disponibilità e la sua separazione. Abbiamo inoltre predisposto procedure per garantire l'esercizio dei diritti degli interessati, la cancellazione dei dati e la risposta alle minacce ai dati. Inoltre, nello sviluppo o nella scelta di hardware, software e processi teniamo conto della protezione dei dati personali, in conformità con il principio della protezione dei dati attraverso la progettazione tecnologica e attraverso impostazioni predefinite rispettose della protezione dei dati (art. 25 GDPR).

4.2. Le misure di sicurezza comprendono in particolare la trasmissione crittografata dei dati tra il vostro browser e il nostro server.

5. Divulgazione e trasferimento di informazioni
5.1. Se nell'ambito del nostro trattamento comunichiamo dati ad altre persone e aziende (responsabili del trattamento o terzi), li trasmettiamo loro o concediamo loro in altro modo l'accesso ai dati, ciò avviene solo sulla base di un permesso legale (ad es. se i dati vengono trasmessi a terzi, come fornitori di servizi di pagamento, ai sensi dell'articolo 6 comma 1 lettera - e consulenti legali, assistenza clienti, contabilità, fatturazione e servizi simili che ci consentono di adempiere in modo efficiente ed efficace ai nostri obblighi contrattuali, amministrativi compiti e obblighi).

5.2. Se incarichiamo terzi di elaborare i dati sulla base di un cosiddetto "contratto di elaborazione degli ordini", ciò avviene sulla base dell'articolo 28 GDPR.

6. Trasferimenti verso paesi terzi
Se trattiamo dati in un paese terzo (cioè al di fuori dell'Unione Europea (UE) o dello Spazio Economico Europeo (SEE)) o se ciò avviene nell'ambito dell'utilizzo di servizi di terzi o della divulgazione o trasmissione di dati a terzi, ciò avverrà solo se effettuato per adempiere ai nostri obblighi (pre)contrattuali, sulla base del tuo consenso, sulla base di un obbligo legale o sulla base dei nostri interessi legittimi. Fatte salve le autorizzazioni legali o contrattuali, trattiamo o facciamo trattare i dati in un paese terzo solo se sono soddisfatti i requisiti speciali dell'articolo 44 e seguenti del GDPR. Ciò significa che il trattamento avviene, ad esempio, sulla base di garanzie speciali, come la determinazione ufficialmente riconosciuta di un livello di protezione dei dati corrispondente a quello dell'UE (ad es. per gli USA attraverso il "Privacy Shield") o il rispetto delle particolari obblighi contrattuali ufficialmente riconosciuti (cd “clausole contrattuali standard”).

7. Diritti degli interessati
7.1. Avete il diritto di richiedere conferma se i dati in questione vengono trattati e di ricevere informazioni su tali dati nonché ulteriori informazioni e una copia dei dati ai sensi dell'articolo 15 GDPR.

7.2. Hai di conseguenza. Art. 16 GDPR ti dà il diritto di chiedere l'integrazione dei dati che ti riguardano o la rettifica dei dati errati che ti riguardano.

7.3. Ai sensi dell'articolo 17 GDPR avete il diritto di richiedere l'immediata cancellazione dei dati in questione o, in alternativa, ai sensi dell'articolo 18 GDPR, di richiedere una limitazione del trattamento dei dati.

7.4. Hai il diritto di richiedere che i dati che ti riguardano che ci hai fornito siano ricevuti ai sensi dell'articolo 20 GDPR e di chiedere che siano trasmessi ad altri soggetti responsabili.

7.5. Ai sensi dell'articolo 77 del GDPR, avete inoltre il diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo competente.

8. Diritto di recesso
Hai il diritto di revocare il tuo consenso ai sensi dell'articolo 7 paragrafo 3 del GDPR con effetto per il futuro.

9. Diritto di opposizione
Potete opporvi in qualsiasi momento al trattamento futuro dei vostri dati ai sensi dell'articolo 21 GDPR. L'opposizione può essere avanzata in particolare contro il trattamento a fini pubblicitari diretti.

10. Cookie e diritto di opposizione alla pubblicità diretta
10.1. I “cookie” sono piccoli file che vengono memorizzati sui computer degli utenti. All’interno dei cookie possono essere memorizzate diverse informazioni. Un cookie viene utilizzato principalmente per memorizzare informazioni su un utente (o sul dispositivo su cui è memorizzato il cookie) durante o dopo la sua visita a un'offerta online. I cookie temporanei, o “cookie di sessione” o “cookie transitori”, sono cookie che vengono cancellati dopo che un utente abbandona un’offerta online e chiude il browser. Un cookie di questo tipo può, ad esempio, memorizzare il contenuto di un carrello in un negozio online o uno stato di accesso. I cookie che rimangono memorizzati anche dopo la chiusura del browser vengono detti “permanenti” o “persistenti”. Ad esempio, lo stato di accesso può essere salvato se gli utenti lo visitano dopo diversi giorni. In un cookie di questo tipo possono essere memorizzati anche gli interessi degli utenti, che vengono utilizzati per la misurazione della portata o per scopi di marketing. I cookie di fornitori diversi dal responsabile che gestisce l'offerta online vengono definiti "cookie di terzi" (altrimenti, se si tratta solo di cookie propri, si chiamano "cookie di prima parte").

10.2. Utilizziamo cookie temporanei e permanenti e lo spieghiamo nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
Se gli utenti non desiderano che i cookie vengano memorizzati sul proprio computer, sono invitati a disattivare l'opzione corrispondente nelle impostazioni di sistema del proprio browser. I cookie salvati possono essere cancellati nelle impostazioni di sistema del browser. L'esclusione dei cookie può portare a limitazioni funzionali di questa offerta online.

10.3. Per numerosi servizi è possibile sollevare un'opposizione generale all'utilizzo dei cookie utilizzati per scopi di marketing online, soprattutto in caso di tracciamento, tramite il sito web statunitense.http://www.aboutads.info/choices/ oppure la pagina UE http://www.youronlinechoices.com/ spiega diventare. Inoltre, la memorizzazione dei cookie può essere ottenuta disattivandoli nelle impostazioni del browser. Si tenga presente che in tal caso non sarà possibile utilizzare tutte le funzioni di questa offerta online.

11. Cancellazione dei dati
11.1. I dati da noi trattati verranno cancellati o il loro trattamento sarà limitato ai sensi degli articoli 17 e 18 del GDPR. Se non espressamente indicato nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati, i dati da noi memorizzati verranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo previsto e la cancellazione non è in conflitto con eventuali obblighi legali di conservazione. A meno che i dati non vengano cancellati perché necessari per altri scopi consentiti dalla legge, il loro trattamento sarà limitato. Ciò significa che i dati verranno bloccati e non trattati per altri scopi. Ciò vale, ad esempio, per i dati che devono essere conservati per motivi commerciali o fiscali.

11.2. Germania: secondo i requisiti legali, la conservazione avviene in particolare per 6 anni ai sensi della sezione 257 comma 1 HGB (libri commerciali, inventari, bilanci di apertura, rendiconti annuali, lettere commerciali, documenti contabili, ecc.) e per 10 anni ai sensi del § 147 par. 1 AO (libri, registri, relazioni sulla gestione, documenti contabili, lettere commerciali e commerciali, documenti fiscali, ecc.)

11.3. Austria: secondo i requisiti legali, la conservazione avviene in particolare per 7 anni ai sensi della sezione 132 cpv. 1 BAO (documenti contabili, ricevute/fatture, conti, ricevute, documenti commerciali, elenco delle entrate e delle uscite, ecc.), per 22 anni in relazione a beni immobili e per 10 anni per documenti relativi a servizi forniti elettronicamente, telecomunicazioni, servizi radiofonici e televisivi forniti a non imprenditori negli Stati membri dell'UE e per i quali è attivo il Mini-One-Stop-Shop (MOSS) usato.

12. Elaborazione dell'ordine nel negozio online e nel conto cliente
12.1. Elaboriamo i dati dei nostri clienti come parte del processo di ordinazione nel nostro negozio online per consentire loro di selezionare e ordinare i prodotti e servizi selezionati, nonché il loro pagamento, consegna o esecuzione.

12.2. I dati trattati comprendono dati di inventario, dati di comunicazione, dati contrattuali, dati di pagamento e gli interessati includono i nostri clienti, le parti interessate e altri partner commerciali. Il trattamento avviene allo scopo di fornire servizi contrattuali nell'ambito del funzionamento di un negozio online, fatturazione, consegna e servizi clienti. Utilizziamo cookie di sessione per memorizzare il contenuto del carrello e cookie permanenti per memorizzare lo stato del login.

12.3. Il trattamento viene effettuato sulla base dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera b (Esecuzione dei processi di ordinazione) e c (Archiviazione richiesta per legge) GDPR. Le informazioni contrassegnate come necessarie sono necessarie per stabilire ed eseguire il contratto. Divulghiamo i dati a terzi solo nell'ambito della consegna, del pagamento o nell'ambito delle autorizzazioni e degli obblighi legali nei confronti di consulenti legali e autorità. I dati verranno trattati in paesi terzi solo se ciò è necessario per l'adempimento del contratto (ad esempio su richiesta del cliente per la consegna o il pagamento).

12.4. Gli utenti possono facoltativamente creare un account utente, in particolare potendo visualizzare i loro ordini. Nell'ambito della registrazione vengono fornite agli utenti le informazioni obbligatorie richieste. Gli account utente non sono pubblici e non possono essere indicizzati dai motori di ricerca. Se gli utenti hanno chiuso il proprio account utente, i loro dati relativi all'account utente verranno cancellati, a meno che la loro conservazione non sia necessaria per motivi commerciali o fiscali ai sensi dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera c GDPR. Le informazioni nell'account cliente rimangono finché non vengono cancellate e successivamente archiviate in caso di obbligo legale. È responsabilità dell'utente eseguire il backup dei propri dati prima della fine del contratto in caso di risoluzione del contratto.

12.5. Nell'ambito della registrazione e ri-registrazione nonché dell'utilizzo dei nostri servizi online, memorizziamo l'indirizzo IP e l'ora della rispettiva azione dell'utente. L'archiviazione si basa sui nostri interessi legittimi, nonché sulla protezione dell'utente da abusi e altri usi non autorizzati. In linea di principio questi dati non verranno trasmessi a terzi, a meno che non sia necessario far valere i nostri diritti o sussista un obbligo legale in tal senso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera c) GDPR.

12.6. La cancellazione avviene dopo la scadenza della garanzia legale e di obblighi analoghi; la necessità di conservazione dei dati viene verificata ogni tre anni; In caso di obblighi di archiviazione legale, la cancellazione avviene dopo la loro scadenza (fine degli obblighi di conservazione di diritto commerciale (6 anni) e di diritto fiscale (10 anni)); Le informazioni nell'account cliente rimangono finché non vengono cancellate.

13. Analisi aziendali e ricerche di mercato
13.1. Per gestire la nostra attività in modo economico e riconoscere le tendenze del mercato, i desideri dei clienti e degli utenti, analizziamo i dati in nostro possesso su transazioni commerciali, contratti, richieste, ecc. Elaboriamo dati di inventario, dati di comunicazione, dati contrattuali, dati di pagamento, dati di utilizzo , metadati sulla base dell'articolo 6 capoverso 1 lettera f GDPR, per cui tra le persone interessate rientrano clienti, interessati, partner commerciali, visitatori e utenti dell'offerta online. Le analisi vengono effettuate ai fini di valutazioni aziendali, marketing e ricerche di mercato. Possiamo prendere in considerazione, ad esempio, i profili degli utenti registrati con informazioni sui loro processi di acquisto. Le analisi ci aiutano ad aumentare la facilità d'uso, ottimizzare la nostra offerta e migliorare l'efficienza aziendale. Le analisi sono per il nostro esclusivo scopo e non vengono divulgate all'esterno a meno che non si tratti di analisi anonime con valori riepilogati.

13.2. Se tali analisi o profili sono personali, verranno cancellati o anonimizzati al momento della risoluzione del contratto da parte dell'utente, altrimenti dopo due anni dalla conclusione del contratto. Inoltre, le analisi aziendali complessive e le determinazioni delle tendenze generali vengono create, se possibile, in forma anonima.

2. La verifica della solvibilità del cliente è consentita qualora sussista altrimenti il rischio di mancato pagamento, ovvero se la merce viene consegnata senza aver ricevuto il pagamento (ovvero se il cliente sceglie l'acquisto contro fattura). Tuttavia non sussiste alcun pericolo di mora nel pagamento se, ad esempio, il cliente sceglie la modalità di pagamento anticipato o effettua il pagamento tramite fornitori terzi come Paypal.

Va inoltre notato che l’ottenimento di un rapporto di credito automatico costituisce una “decisione automatizzata nei singoli casi” ai sensi dell’articolo 22 del GDPR, cioè una decisione legale senza coinvolgimento umano. Ciò è consentito se il cliente ha acconsentito o se tale decisione è necessaria per la conclusione del contratto. Se la decisione sia necessaria non è ancora stata chiarita in modo definitivo, ma spesso viene data per scontata, anche dall'autore di questo modello. Tuttavia, se vuoi eliminare qualsiasi rischio, devi ottenere il consenso.

Il consenso è necessario anche se il rapporto di credito è già in uso per decidere se visualizzare l'opzione “in acconto”. Potrebbe darsi che il cliente avrebbe comunque optato per il pagamento anticipato o Paypal e la verifica della solvibilità non sarebbe stata necessaria.

Tale consenso potrebbe, ad esempio, essere il seguente:

Accetto che venga effettuata una verifica della solvibilità per decidere in modo automatizzato (art. 22 GDPR) se è offerta la possibilità di acquisto su fattura. Ulteriori informazioni sulla verifica della solvibilità, sugli organi di informazione utilizzati, sulla procedura e sulle possibilità di opposizione si trovano nella nostra [Link]Dichiarazione sulla protezione dei dati[/Link].

14. Rapporti di credito
14.1. Se effettuiamo pagamenti anticipati (ad esempio in caso di acquisto contro fattura), ci riserviamo il diritto di ottenere informazioni sull'identità e sul credito da società di servizi specializzate (agenzie di credito) al fine di valutare il rischio di credito sulla base di procedure matematiche e statistiche al fine di proteggere i nostri legittimi interessi.

14.2. Nell'ambito del rapporto di credito trasmettiamo i seguenti dati personali del cliente (nome, indirizzo postale, data di nascita, informazioni sul tipo di contratto, coordinate bancarie [se necessario, fornire ulteriori dati]) alle seguenti agenzie di informazione creditizia:
[Si prega di specificare qui le agenzie di credito, ad esempio:] Società SCHUFA (SCHUFA Holding AG, Kormoranweg 5, 65201 Wiesbaden), informativa sulla protezione dei dati: https://www.schufa.de/de/ueber-uns/daten-scoring/.

14.3. Elaboriamo le informazioni ricevute dalle agenzie di informazione creditizia sulla probabilità statistica di un mancato pagamento come parte di un'adeguata decisione discrezionale sulla costituzione, attuazione e risoluzione del rapporto contrattuale. Ci riserviamo il diritto di rifiutare il pagamento dell'acconto o qualsiasi altro pagamento anticipato in caso di esito negativo della verifica della solvibilità.

14.4. La decisione se effettuare o meno pagamenti anticipati viene presa ai sensi dell'articolo 22 GDPR esclusivamente sulla base di una decisione automatizzata in singoli casi, che il nostro software prende sulla base delle informazioni dell'agenzia di comunicazione del credito.

14.5 Se otteniamo il vostro esplicito consenso, la base giuridica per la relazione di credito e la trasmissione dei dati del cliente alle agenzie di credito è il consenso ai sensi dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera a, 7 GDPR. Se il consenso non viene ottenuto, la base giuridica è costituita dai nostri legittimi interessi nell'affidabilità della vostra richiesta di pagamento ai sensi dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera f del GDPR.

15. Contattaci e Servizio Clienti
15.1. Quando ci contatti (tramite modulo di contatto o email), i dati dell'utente verranno trattati per elaborare la richiesta di contatto ed elaborarla ai sensi dell'articolo 6 comma 1 lettera b) GDPR.

15.2. Le informazioni dell'utente possono essere archiviate nel nostro sistema di gestione delle relazioni con i clienti ("sistema CRM") o in un'organizzazione di ricerca comparabile.

15.3. Cancelliamo le richieste se non sono più necessarie. Esaminiamo la necessità ogni due anni; Archiviamo in modo permanente le richieste dei clienti che dispongono di un account cliente e facciamo riferimento ai dettagli dell'account cliente per la cancellazione. Si applicano inoltre gli obblighi di archiviazione previsti dalla legge.

16. Raccolta dei dati di accesso e dei file di log
16.1. Sulla base dei nostri interessi legittimi ai sensi dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera f del GDPR, raccogliamo dati su ogni accesso al server su cui si trova questo servizio (i cosiddetti file di registro del server). I dati di accesso comprendono il nome del sito web visitato, il file, la data e l'ora dell'accesso, la quantità di dati trasferiti, la notifica dell'avvenuto accesso, il tipo e la versione del browser, il sistema operativo dell'utente, l'URL del referrer (la pagina visitata in precedenza), l'indirizzo IP e il fornitore richiedente.

16.2. Le informazioni del file di registro vengono archiviate per motivi di sicurezza (ad esempio per indagare su atti di abuso o frode) per un massimo di sette giorni e poi cancellate. I dati la cui ulteriore conservazione è necessaria a fini probatori sono esclusi dalla cancellazione fino a quando il rispettivo incidente non sarà definitivamente chiarito.

17. Presenza online sui social media
17.1. Sulla base dei nostri interessi legittimi ai sensi dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera f del GDPR, manteniamo la presenza online all'interno dei social network e delle piattaforme per poter comunicare con i clienti, gli interessati e gli utenti ivi attivi e per informarli sui nostri Servizi. Quando si accede alle rispettive reti e piattaforme si applicano i termini e le condizioni e le linee guida sul trattamento dei dati dei rispettivi operatori.

17.2 Salvo diversa indicazione nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati, trattiamo i dati degli utenti se comunicano con noi sui social network e sulle piattaforme, ad esempio scrivono post sulla nostra presenza online o ci inviano messaggi.

19. Inoltre, quando si utilizza il pixel di Facebook, utilizziamo la funzione aggiuntiva “matching esteso” (in questo caso vengono utilizzati dati come numeri di telefono, indirizzi e-mail o ID Facebook degli utenti) per formare gruppi target (“Custom Audiences” o “Look Pubblico simile”). ) trasmesso a Facebook (crittografato). Ulteriori informazioni sul “confronto esteso”: https://www.facebook.com/business/help/611774685654668).

Utilizziamo anche il processo "Custom Audiences from File" del social network Facebook, Inc. In questo caso gli indirizzi e-mail dei destinatari della newsletter vengono caricati su Facebook. Il processo di caricamento è crittografato. Il caricamento viene utilizzato esclusivamente per determinare i destinatari dei nostri annunci su Facebook. Vogliamo garantire che gli annunci vengano mostrati solo agli utenti interessati alle nostre informazioni e ai nostri servizi.

Nota sull'opt-out: tieni presente che al momento della creazione di questo modello, Facebook non offre un opt-out e devi implementarlo tu stesso. In caso contrario, è necessario rimuovere questo passaggio. L'implementazione può avvenire ad esempio tramite Javascript (impostazione del link di opt-out) e al caricamento della pagina tramite PHP (che verifica se è stato impostato il cookie di opt-out e carica il pixel di Facebook solo in caso di risultato negativo) . Se un utente visita il sito web, deve verificare se è impostato il cookie di “opt-out”. In tal caso, il "Facebook Pixel" potrebbe non essere caricato.

In caso di rinuncia, si prega di includere la seguente aggiunta:

Per impedire che i tuoi dati vengano raccolti utilizzando il pixel di Facebook sul nostro sito web, fai clic sul seguente collegamento: Facebook Opt-Out Nota: se fai clic sul collegamento, un cookie di "opt-out" verrà memorizzato sul tuo dispositivo. Se elimini i cookie in questo browser, dovrai fare nuovamente clic sul collegamento. Inoltre, l'opt-out si applica solo all'interno del browser che stai utilizzando e solo all'interno del nostro dominio web su cui è stato cliccato il collegamento.

20. Facebook, pubblico personalizzato e servizi di marketing di Facebook
20.1. All'interno della nostra offerta online, a causa dei nostri legittimi interessi nell'analisi, nell'ottimizzazione e nel funzionamento economico della nostra offerta online e per questi scopi, il cosiddetto "pixel di Facebook" del social network Facebook, gestito da Facebook Inc., 1 Viene utilizzato Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA o, se risiedi nell'UE, Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda (“Facebook”).

20.2. Facebook è certificato ai sensi dell'accordo sullo scudo per la privacy e offre quindi la garanzia di rispettare la normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000GnywAAC&status=Active).

20.3. Con l'aiuto del pixel di Facebook, Facebook è in grado di determinare i visitatori della nostra offerta online come gruppo target per la visualizzazione di annunci pubblicitari (i cosiddetti “Facebook Ads”). Di conseguenza, utilizziamo il pixel di Facebook per mostrare gli annunci di Facebook che inseriamo solo a quegli utenti di Facebook che hanno mostrato interesse per la nostra offerta online o che hanno determinate caratteristiche (ad esempio interessi per determinati argomenti o prodotti) in base alle informazioni che visitano i siti web) che trasmettiamo a Facebook (i cosiddetti “Custom Audiences”). Con l'aiuto del pixel di Facebook vogliamo anche garantire che i nostri annunci su Facebook corrispondano al potenziale interesse degli utenti e non appaiano fastidiosi. Con l’aiuto del pixel di Facebook possiamo anche monitorare l’efficacia degli annunci pubblicitari di Facebook a fini statistici e di ricerca di mercato, verificando se gli utenti sono stati reindirizzati al nostro sito web dopo aver cliccato su un annuncio pubblicitario di Facebook (la cosiddetta “conversione”).

20.4. Il trattamento dei dati da parte di Facebook avviene nell'ambito della politica di utilizzo dei dati di Facebook. Di conseguenza, informazioni generali sulla visualizzazione degli annunci di Facebook nella politica di utilizzo dei dati di Facebook: https://www.facebook.com/policy.php. Informazioni e dettagli specifici sul pixel di Facebook e sul suo funzionamento sono disponibili nella sezione della guida di Facebook: https://www.facebook.com/business/help/651294705016616.

20.5. Potete opporvi alla raccolta da parte del pixel di Facebook e all'utilizzo dei vostri dati per visualizzare gli annunci di Facebook. Per impostare quali tipologie di pubblicità mostrarti all'interno di Facebook puoi andare alla pagina predisposta da Facebook e seguire le istruzioni lì presenti sulle impostazioni per la pubblicità basata sull'utilizzo: https://www.facebook.com/settings?tab=ads. Le impostazioni sono indipendenti dalla piattaforma, ovvero vengono applicate a tutti i dispositivi, come computer desktop o dispositivi mobili.

20.6. È inoltre possibile opporsi all'uso dei cookie, che vengono utilizzati per misurare la portata e per scopi pubblicitari, tramite la pagina di disattivazione della Network Advertising Initiative (http://optout.networkadvertising.org/) e inoltre il sito web statunitense (http://www.aboutads.info/choices) o il sito web europeo (http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices/) contraddittorio.

21. Plugin sociali di Facebook
21.1. Sulla base dei nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l'analisi, l'ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR), utilizziamo i social plugin (“plugin”) del social network facebook.com, gestito da Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda ("Facebook"). I plugin possono visualizzare elementi o contenuti di interazione (ad esempio video, grafica o post di testo) e sono riconoscibili da uno dei loghi di Facebook (la “f” bianca su riquadro blu, i termini “Mi piace”, “Mi piace” o un “pollice”). su”) o sono contrassegnati con l’aggiunta “Facebook Social Plugin”. L'elenco e l'aspetto dei plugin social di Facebook possono essere visualizzati qui: https://developers.facebook.com/docs/plugins/.

21.2. Facebook è certificato ai sensi dell'accordo sullo scudo per la privacy e offre quindi la garanzia di rispettare la normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000GnywAAC&status=Active).

21.3. Quando un utente accede a una funzione di questa offerta online che contiene tale plugin, il suo dispositivo stabilisce una connessione diretta ai server di Facebook. Il contenuto del plugin viene trasmesso da Facebook direttamente al dispositivo dell'utente e integrato nell'offerta online. Dai dati elaborati possono essere creati profili di utilizzo degli utenti. Non abbiamo quindi alcuna influenza sulla quantità di dati che Facebook raccoglie con l'aiuto di questo plugin e pertanto informiamo gli utenti in base al nostro livello di conoscenza.

21.4. Integrando i plugin, Facebook riceve l'informazione che un utente ha visitato la pagina corrispondente dell'offerta online. Se l'utente ha effettuato l'accesso a Facebook, Facebook può assegnare la visita al proprio account Facebook. Quando gli utenti interagiscono con i plugin, ad esempio cliccando sul pulsante Mi piace o lasciando un commento, le informazioni corrispondenti vengono trasmesse dal vostro dispositivo direttamente a Facebook e ivi memorizzate. Se un utente non è membro di Facebook, esiste comunque la possibilità che Facebook scopra e memorizzi il suo indirizzo IP. Secondo Facebook in Germania viene memorizzato solo un indirizzo IP anonimizzato.

21.5. Lo scopo e la portata della raccolta dei dati, l'ulteriore elaborazione e utilizzo dei dati da parte di Facebook, nonché i relativi diritti e le possibilità di impostazione per proteggere la privacy degli utenti si trovano nelle informazioni sulla protezione dei dati di Facebook: https://www.facebook.com/about/privacy/.

21.6. Se un utente è membro di Facebook e non vuole che Facebook raccolga dati su di lui tramite questa offerta online e li colleghi ai suoi dati di membro memorizzati su Facebook, deve disconnettersi da Facebook e cancellare i propri cookie prima di utilizzare la nostra offerta online. Ulteriori impostazioni e obiezioni all'utilizzo dei dati per scopi pubblicitari sono possibili nelle impostazioni del profilo Facebook: https://www.facebook.com/settings?tab=ads  o tramite il sito Web statunitense http://www.aboutads.info/choices/  o il sito dell'UE http://www.youronlinechoices.com/. Le impostazioni sono indipendenti dalla piattaforma, ovvero vengono applicate a tutti i dispositivi, come computer desktop o dispositivi mobili.

27. Comunicazioni tramite posta, email, fax o telefono
27.1 Utilizziamo mezzi di comunicazione a distanza, come posta, telefono o e-mail, per transazioni commerciali e scopi di marketing. Elaboriamo dati di inventario, indirizzi e dati di contatto nonché dati contrattuali di clienti, partecipanti, parti interessate e partner di comunicazione.

27.2 Il trattamento viene effettuato sulla base dell'articolo 6 paragrafo 1 lettera a, articolo 7 GDPR, articolo 6 paragrafo 1 lettera f GDPR in combinazione con i requisiti legali per le comunicazioni pubblicitarie. Il contatto avverrà solo con il consenso del partner di contatto o nell'ambito delle autorizzazioni legali e i dati trattati verranno cancellati non appena non saranno più necessari e altrimenti con opposizione/revoca o cessazione delle basi di autorizzazione o degli obblighi di archiviazione legale.

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
bottom of page